Ecco un fresco dessert al melone giallo

10/04/2013

melone-gialletto

Il melone giallo è un frutto tipico dell’Italia meridionale, ma anche di Costa Rica, Spagna, Brasile, Argentina e Colombia. E’ molto ricco di potassio e vitamine A e C, ma contiene anche calcio, ferro e fosforo.

Ha spiccate proprietà dissetanti e svolge anche un’azione diuretica. Ha un indice di sazietà alto e solo 22 calorie ogni 100 grammi di frutto, per cui è molto indicato nelle diete ipocaloriche.

Questo frutto dall’aspetto vivace e dalla polpa fondente viene spesso impiegato nella preparazione di insalate, cocktail e dolci. Vediamo come preparare un dessert freschissimo con pochi ingredienti. Ideale da sevire a fine pasto quando abbiamo poco tempo da spendere in cucina.

Ingredienti per 6 persone:

  • 3 meloni gialli maturi
  • 700 g di yogurt bianco
  • 115 g di zucchero di canna
  • 100 ml di limoncello
  • 6 ciuffetti di menta

Preparazione

Prendete i meloni e lavateli accuratamente, quindi tagliateli a metà per la circonferenza più larga. Con l’aiuto di uno scavino o di un cucchiaio, togliete la polpa e mettetela nel frullatore; nel compiere questa operazione state attenti a lasciare uno strato di polpa contro la buccia alto circa un centimetro.

Frullate la polpa finemente e filtratela con un colino. In una ciotola mescolate la polpa frullata con zucchero di canna, limoncello e yogurt. Lasciate rassodare in frigo sia la crema al melone che i gusci svuotati per almeno 3 ore. Togliete dal frigo i gusci una quindicina di minuti prima di servire il dessert. Quando sarà il momento, versate la crema fredda nei gusci, quindi decorate con la menta e portate ai vostri commensali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *