Noble patria, tu hermosa bandera: inno del Costa Rica

27/09/2012

Nelle scuole del Costa Rica, dal 1903, gli allievi cominciano ogni loro giornata ascoltando e cantando l’inno nazionale. Himno Nacional de Costa Rica è, dall’11 giugno 1852, Noble patria, tu hermosa bandera. La partitura musicale dell’inno è stata scritta dal maestro Manuel María Gutiérrez in quell’anno, mentre il testo è stato aggiunto 47 anni più tardi José María Zeledón Brenes, nel 1900.

Sono molti gli aneddoti che riguardano la nascita di questo inno nazionale. Pare infatti che la musica sia stata improvvisata da Gutiérrez, capo della banda musicale della capitale, durante una cerimonia pubblica con rappresentanti inglesi e statunitensi, sotto suggerimento dell’allora Presidente della Repubblica Juan Rafael Mora. Alcune testimonianze, invece, porterebbero a pensare che lo spartito sia stato completato dal musicista in carcere, dove si trovava per non aver rispettato il limite di 24 ore per comporre l’inno impostogli dal Presidente.

Ascoltiamo le note e le parole di Noble patria, tu hermosa bandera, un inno che celebra la bellezza di una nazione (sottotitoli in italiano).

 

Ecco il testo originale dell’inno:

“Noble patria, tu hermosa bandera
expresión de tu vida nos da;
bajo el límpido azul de tu cielo
blanca y pura descansa la paz.

En la lucha tenaz,
de fecunda labor
que enrojece del hombre la faz,
conquistaron tus hijos
labriegos sencillos
eterno prestigio, estima y honor.

¡Salve, oh tierra gentil!
¡Salve, oh madre de amor!
Cuando alguno pretenda
tu gloria manchar,
verás a tu pueblo valiente y viril,
la tosca herramienta en arma trocar.

Salve oh Patria tú pródigo suelo,
dulce abrigo y sustento nos da;
bajo el límpido azul de tu cielo
¡vivan siempre el trabajo y la paz!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *