[ continua a leggere ]
LO SVILUPPO PUÒ ESSERE VERDE

LO SVILUPPO PUÒ ESSERE VERDE

La Costa Rica è grande come la Lombardia e Piemonte messi insieme. Da diversi anni, è considerata tra i paesi più felici del mondo, (Il vicino Nicaragua è al 43º, l’Italia al 48º, tra Uzbekistan e Russia) questo grazie al bassissimo livello di criminalità dovuto al benessere degli abitanti. L’aspettativa di vita sfiora gli ottant’anni. […]

[ continua a leggere ]
LE BANANE DELLA COSTA RICA

LE BANANE DELLA COSTA RICA

L’ESPORTAZIONE DELLE BANANE l valore delle esportazioni di banane costaricane ha raggiunto un record storico con 986 milioni di dollari e una produttività che è aumentata da 2.339 a 2.800 cartoni per ettaro all’anno. La coltivazione delle banane si concentra nei cantoni di Sarapiquí, Pococí Siquirres, Guácimo, Matina, Limón e Talamanca sulla costa caraibica e a Parrita, […]

[ continua a leggere ]
LE TARTARUGHE MARINE

LE TARTARUGHE MARINE

Molte specie di graziose e veloci tartarughe marine (dalla piccola tartaruga olivacea, che raramente supera i 75 cm di lunghezza, alla gigantesca dermochelide) esistono in Costa Rica, che vantano una struttura fisiologica particolare, con uno scheletro esterno e mandibole prive di denti che funzionano come cesoie, risalgono a 200 milioni di anni fa, dimostrando un’incredibile […]

[ continua a leggere ]
GRANO DE ORO

GRANO DE ORO

LA PATRIA DEL CAFFÈ I costaricani chiamano il caffè “grano de oro” e hanno le loro buone ragioni. L’umile chicco a tratto la nazione dal buio due secoli fa, portando benessere a innumerevoli contadini che praticavano un’agricoltura di sussistenza, e al paese nel suo insieme. Valli e pendici della Maseta Central sono ricoperte di filari […]

[ continua a leggere ]
LA PESCA IN COSTA RICA

LA PESCA IN COSTA RICA

Nel mare costaricano vi sono sempre molti più pesci che una persona possa amare, il che fa del Paese un luogo di vacanza da cui si può tornare raccontando di averne preso davvero “uno grosso”.   Le specie del Pacifico differiscono molto da quelle caraibiche; comunque, i pescatori possono star sicuri di ingaggiare qualche bella […]

[ continua a leggere ]
A TAVOLA CON I COSTARICENSI

A TAVOLA CON I COSTARICENSI

La cucina tradizionale della Costa Rica è piuttosto semplice e con sapori poco accentuati. La dieta consiste prevalentemente in riso e fagioli, e i ristoranti rustici sono in genere tetti di paglia che servono in paese gustosi piatti casalinghi noti come “Comida Típica” (letteralmente, cibi tipici). La Costa Rica vanta ristoranti buoni e raffinati, concentrati prevalentemente […]

[ continua a leggere ]
LE MANGROVIE

LE MANGROVIE

Le coste del Paese sono orlate da colonie di Mangrovie e costituiscono un habitat tropicale distinto tra le alofite (piante che vivono in terreni salmastri), perché prosperano anche nell’acqua dolce, sulle terre dove il limo viene depositato dai fiumi ormai pigri. Nella Costa Rica ve ne sono cinque specie che vivono tra terra e mare, […]

[ continua a leggere ]
COSTA RICA: IL LUOGO PIÙ VERDE DELLA TERRA

COSTA RICA: IL LUOGO PIÙ VERDE DELLA TERRA

Continua il percorso della Costa Rica verso l’indipendenza dai combustibili fossili. Di recente la Costa Rica si è ritrovato per la terza volta in cima all’Happy Planet Index , un nuovo indice di misuratore di felicità, redatto dalla New Economics Foundation (NEF) di Londra, che adotta criteri diversi rispetto al più celebre indice diffuso dalle […]

[ continua a leggere ]
RESERVA NATURAL ABSOLUTA CABO BLANCO

RESERVA NATURAL ABSOLUTA CABO BLANCO

La sua eccellente posizione geografica, le varie tipologie di climi, le hanno permesso di classificarsi tra le più belle riserve naturali della Costa Rica. Questa riserva di 1172 ettari è stato il primo lembo di terra protetto del paese. Nacque dalla convinzione di una coppia di scandinavi che acquistarono il Cabo Blanco con lo scopo […]

[ continua a leggere ]
PARQUE NACIONAL MARINO BALLENA

PARQUE NACIONAL MARINO BALLENA

Questo straordinario parco marino è stato istituito per la salvaguardia dei coralli e delle barriere coralline che circondano diverse isole al largo della costa, ed è stato dichiarato parco nazionale nel 1989 per proteggere le creature che emigrarono per la riproduzione e l’alimentazione.Il suo nome deriva non soltanto dalle balene megattere che vengono qui a […]

[ continua a leggere ]
L'AREA ARCHEOLOGICA DI GUAYABO

L’AREA ARCHEOLOGICA DI GUAYABO

Il monumento Nacional Guayabo, con un’estensione di 218 ettari, si trova a 19 km a nordovest da Guayabo e a 84 km da San José. È la più grande e interessante area archeologica della Costa Rica. Scoperta dall’esploratore Anastasio Alfaro alla fine del secolo scorso, la città archeologica  venne riportata alla luce parzialmente (solo il 10%) […]

[ continua a leggere ]
I giardini Lankester

I giardini Lankester

Il Giardino botanico Lankester è in realtà un insieme di giardini, e in origine si trattava di un’area di foresta secondaria rinata in una zona abbandonata nella periferia di Cartago, Costa Rica. Nel 1973 fu acquistato dalla società Nordamericana per lo studio delle Orchidee e dalla britannica Fondazione Smith per essere donato all’Università del Costa […]