Accademia Kronos: un accordo per tutelare la foresta pluviale

21/03/2013

Ieri si è tenuto a Viterbo, presso l’abitazione dell’Ambasciatore del Costa Rica in Italia, un importantissimo incontro per discutere della salvaguardia foresta pluviale in Costa Rica tra la Presidentessa Laura Chinchilla Miranda e e il Presidente di Accademia Kronos.

Durante l’incontro è stato raggiunto un accordo per la tutela di una vasta linea di foresta pluviale al confine con il Nicaragua. Quest’area è attualmente minacciata da un progetto del governo del Nicaragua, che prevede l’apertura di un nuovo canale navigabile tra l’Oceano Atlantico e il Pacifico.

PresidenteKronos-PresidenteChinchillaMirandaAccademia Kronos ha indetto una conferenza stampa per il 9 aprile 2013 in Campidoglio, per rendere nota questa ennesima minaccia alla stampa e ai cittadini italiani e raccontare i termini dell’accordo raggiunto con il Governo del Costa Rica.

Due due importanti aree forestali sul versante dell’oceano Pacifico saranno infatti gestite e controllate dall’Accademia.

Un ulteriore accordo stipulato ieri prevede uno scambio di ricercatori e studiosi tra Italia e Costa Rica.

Inoltre, Accademia Kronos è stata scelta per organizzare una spedizione scientifica all’interno della foresta pluviale; lo scopo di questa spedizione è analizzare le famose sfere di pietra del Costa Rica e fare ipotesi di nuove forme di turismo responsabile, di natura archeologica e misterica, intorno a questa rarità.

Una replica a “Accademia Kronos: un accordo per tutelare la foresta pluviale”

  1. Pasquale Giulia ha detto:

    Nomino signore. Pasquale Giulia, alla ricerca di prestito molti mesi fa io hanno subito molti freghi sul netto. Così ho visto una prova sul signore, Diego, vi giuro che è diverso egli lo ha mise in fiducia e con prove a sostiene prima di farmi il prestito di 50.000€ ed anche ho rispettato le sue consegne prima di trovare il prestito egli può aiutarli come me. Ecco la sua mail: diegozumerle71@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *