Gastronomia: come preparare il Ceviche

13/04/2012

Il ceviche (o cebiches) è una pietanza diffusa in tutta l’America Latina. Si tratta di un piatto povero, ma di grande gusto, importantissimo nella tradizione gastronomica di queste regioni. Il principio che sta alla base del ceviche è la cottura a freddo di un cibo, tramite marinatura con sostanze acidule, come per il carpaccio italiano.

La ricetta tipica del Costa Rica è a base di pesce fresco, lime, peperone e cipolla. Per questa preparazione possono essere utilizzati vari tipi di pesce: l’importante è che sia freschissimo. La scelta del pesce dipende  sial dal pescato che dall’impronta che si vuole dare al piatto, optando per carni più saporite o delicate, ma generalmente bianche. Tra le possibilità troviamo sgombro, sardina, cernia, spigola, lampuga, trota, squalo, marlin, lenguado, pejerrey e tilapia. Non è raro trovare anche preparazioni a base di crostacei.

Se hai voglia di cimentarti in questa prelibatezza anche a casa, questa è una buona ricetta per il ceviche. In fondo alla pagina troverai anche un video che mostra le preparazione del piatto a due passi dall’oceano, realizzata da uno chef in Costa Rica.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di pesce freschissimo
  • 3 cucchiai di peperone giallo tritato
  • 3 cucchiai di peperone rosso tritato
  • 2 cucchiai di cipolla rossa tritata
  • 5 cucchiai di succo d’arancia bionda
  • 80 ml di succo di lime fresco
  • 1 cucchiaio di peperoncino verde fresco tritato
  • 2 cucchiai di foglie di coriandolo fresco
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di sale grosso
  • Pepe nero

Preparazione

Pulite il pesce e sfilettatelo. Dalla polpa, ricavate dei cubetti di un paio di centimetri di spessore. In una ciotola coi bordi alti, mescolate pesce, lime, arancia, peperone, peperoncino e cipolla. Mescolate con cura e coprite con della pellicola trasparente o un coperchio, quindi lasciate riposare in frigorifero per tre ore.

Quando il trito avrà riposato, affettate finemente le foglie di coriandolo e aggiungetele, insieme a olio, sale e pepe, al composto. Mescolate con delicatezza, quindi servite il ceviche, magari accompagnandolo con foglie di lattuga, gallette e una salsa, a base di pomodoro, maionese o tabasco. Potete scegliere se portare in tavola il chevice in coppette individuali oppure in una grande boule, da cui ogni commensale potrà servirsi.